Padova: la Giunta, via a obbligo di vendere solo prodotti veneti nei nuovi negozi del centro storico

Rossi: d’accordo, ma la promozione di prodotti veneti nelle aree centrali va perseguita. Ai divieti dobbiamo sostituire ‘incentivi’ “La volontà dell’assessorato al Commercio della città di Padova di voler togliere, per i nuovi esercizi commerciali del centro storico, l’obbligo di vendere almeno il 60% di prodotti veneti, ci trova perfettamente d’accordo, dichiara il Presidente Nicola Rossi. Pur essendo un divieto limitato a poche aree e pur essendo facilmente superabile non ci ha mai convinto l’idea di promuovere i prodotti locali attraverso divieti ed obblighi. Il commerciante che si adegua ed è costretto a vendere prodotti che non rientrano nel suo principale interesse commerciale, lo farà sempre male ed in modo poco produttivo sia per la clientela che per se stesso”. “La promozione di prodotti veneti nelle aree centrali e turisticamente…
Vai all’articolo completo Padova: la Giunta, via a obbligo di vendere solo prodotti veneti nei nuovi negozi del centro storico
Fonte: Confesercenti Nazionale

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *