Modena, FIEPET-Confesercenti su situazione “QUI! Ticket”: “È allarme anche tra i pubblici esercizi modenesi”

 L’Associazione: “Ci rivolgiamo ai parlamentari modenesi e al Governo: aprire quanto prima un tavolo di crisi. A rischio chiusura di attività e posti di lavoro” Sarebbe facilmente immaginabile il destino di un qualsiasi esercizio pubblico – bar, ristorante, mensa … – al quale non fossero stati saldati oltre 7.000 pasti erogati: la chiusura. “Destino che rischia di farsi purtroppo concreto, ed in breve tempo se non si trova soluzione, per la mensa self-service di via Nicolò dell’Abate, in città, nei pressi della stazione ferroviaria – denuncia FIEPET-Confesercenti Modena – rimasta invischiata nei mancati rimborsi dei buoni pasto, dovuti alla crisi che ha travolto la società emettitrice genovese “QUI! Group”. Ma che si profila in termini di perdite ingenti, si parla di decine di migliaia di euro, anche per altri piccoli…
Vai all’articolo completo Modena, FIEPET-Confesercenti su situazione “QUI! Ticket”: “È allarme anche tra i pubblici esercizi modenesi”
Fonte: Confesercenti Nazionale

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *