Ravenna, ristorazione: due pesi e due misure

Confesercenti invita le Amministrazioni pubbliche ad una seria riflessione sulla tutela del lavoro nel settore della ristorazione In un momento storico nel quale il lavoro è cavallo di battaglia e oggetto anche di schermaglie politiche Confesercenti invita a una seria riflessione le Amministrazioni pubbliche a tutti i livelli circa la tutela del lavoro nel settore della ristorazione e dei pubblici esercizi in generale. Attraverso la voce della coordinatrice provinciale della FIEPET, Chiara Venturi, arriva un monito preoccupato. “Ci siamo sempre confrontati a tutti i livelli politici per preservare il lavoro delle imprese della somministrazione alimenti e bevande dalla concorrenza sleale ma oggi dobbiamo rilevare che il fronte delle criticità, per usare un eufemismo, invece di ridursi si è ulteriormente allargato”. L’Associazione fa presente che nonostante le denunce e il presidio…
Vai all’articolo completo Ravenna, ristorazione: due pesi e due misure
Fonte: Confesercenti Nazionale

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *