Ue: Consiglio, sì a tariffe Iva ridotte per E-books

Tariffe super ridotte e nulle saranno consentite solo per gli stati membri che attualmente le applicano a pubblicazioni “fisiche” “Via libera del Consiglio Ue alla proposta che consente agli Stati membri di applicare aliquote IVA ridotte, super ridotte o nulle alle pubblicazioni elettroniche, permettendo, in tal modo, l’allineamento delle norme IVA per le pubblicazioni elettroniche e fisiche”. La direttiva consentirà agli Stati membri che lo desiderano di applicare aliquote IVA ridotte anche alle pubblicazioni elettroniche. Tariffe super ridotte e nulle saranno consentite solo per gli stati membri che attualmente le applicano a pubblicazioni “fisiche”. Le nuove regole si applicheranno temporaneamente, in attesa dell’introduzione di un nuovo sistema IVA definitivo. In base alle attuali norme sull’IVA (direttiva 2006/112 / CE), i servizi forniti elettronicamente sono tassati all’aliquota IVA normale, vale a…
Vai all’articolo completo Ue: Consiglio, sì a tariffe Iva ridotte per E-books
Fonte: Confesercenti Nazionale

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *