Fiducia, Confesercenti: autunno freddo per le imprese

A novembre quinto calo consecutivo. Puntare su investimenti e fisco per ridare fiducia È un autunno decisamente freddo per la fiducia di famiglie ed imprese, in distonia con la condizione climatica reale. Il clima di fiducia peggiora sia per i consumatori che per le imprese. Per queste ultime, in particolare, il 2018 si è rivelato un anno negativo: il calo dell’indice registrato da Istat a novembre è infatti il quinto consecutivo su base mensile. È il commento di Confesercenti sui dati diffusi oggi da Istat. Per quanto riguarda i consumatori, nel confronto con inizio anno scivolano in territorio negativo tutti i principali indicatori di fiducia. Il dato generale di novembre si colloca infatti 0,7 punti al di sotto del valore di gennaio, ma contrazioni più marcate si rilevano per gli indicatori…
Vai all’articolo completo Fiducia, Confesercenti: autunno freddo per le imprese
Fonte: Confesercenti Nazionale

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *