DL Sicurezza, Confesercenti Como: “Con indici sicurezza della Germania 1,5 punti di Pil in più”

“Se avessimo gli stessi indici di sicurezza della Germania incrementeremmo il valore del Pil di un punto e mezzo. Abbiamo bisogno di botteghe, che sono un collante di socializzazione fondamentale e producono ricchezza e sicurezza”. Il segretario nazionale di Confesercenti Mauro Bussoni è intervenuto lunedì 28 Gennaio al convegno in Villa Calvi a Cantù su “La sicurezza urbana come condizione per lo sviluppo economico e commerciale: gli strumenti a disposizione dei Comuni con il nuovo Decreto Sicurezza” organizzato da Confesercenti Como. Relatore d’eccezione, oltre Bussoni, uno degli estensori della legge, il sottosegretario all’Interno Nicola Molteni. Sono intervenuti anche il delegato canturino di Confesercenti Gabriele Maspero e il vicesindaco di Cantù Alice Galbiati. A presiedere il presidente di Confesercenti Como Claudio Casartelli. Molteni ha focalizzato l’attenzione sui nuovi strumenti a disposizione…
Vai all’articolo completo DL Sicurezza, Confesercenti Como: “Con indici sicurezza della Germania 1,5 punti di Pil in più”
Fonte: Confesercenti Nazionale

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *