Confesercenti Roma: “Consumo sul posto nei laboratori ed esercizi di vicinato”

Consumo sul posto nei laboratori ed esercizi di vicinato, sentenza definitiva del Consiglio di Stato Con soddisfazione Confesercenti Roma prende atto dell’importantissimo risultato conseguito dall’Avv. Andrea Ippoliti il quale, dopo aver ottenuto la prima sentenza del Consiglio di Stato in Italia che ha stabilito la superiorità degli impianti a carboni attivi rispetto alle comuni canne fumarie, aprendo la strada alla modifica del vetusto Regolamento d’Igiene comunale di Roma, ha ora ottenuto la prima sentenza in Italia da parte del Consiglio di Stato che stabilisce definitivamente che non esiste alcun divieto di utilizzo di tavoli e sedute abbinabili nei laboratori ed esercizi di vicinato e che si ha somministrazione solo se c’è servizio assistito nei locali. “Si tratta– dichiara Valter Giammaria Presidente Confesercenti Roma – del coronamento di una battaglia combattuta…
Vai all’articolo completo Confesercenti Roma: “Consumo sul posto nei laboratori ed esercizi di vicinato”
Fonte: Confesercenti Nazionale

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *