Liguria, Anva rinnova al Sindaco la richiesta di maggior tutela per gli ambulanti locali

Zattini (Anva): «Tutelare gli ambulanti liguri dagli ambigui consorzi di fuori regione» Un altro consorzio di operatori ambulanti di Forte dei Marmi, o sedicenti tali, sarà presente domani, mercoledì 1 maggio, a Moneglia. «Ancora una volta un’amministrazione locale apre le porte ad un consorzio che poco ha a che fare, in realtà, con la cittadina toscana diventata sinonimo di qualità, ma il cui brand viene usato sempre più spesso a sproposito: prova ne è il fatto che gli operatori originali abbiano annunciato il lancio di un logo ufficiale per tutelarsi». A denunciarlo è Roberto Zattini, presidente di Anva Confesercenti Genova, che spiega: «Il mercato di Forte dei Marmi è solo uno ed è quello che si svolge in Versilia. Gli altri sono imitazioni la cui qualità lascia, spesso, a desiderare.…
Vai all’articolo completo Liguria, Anva rinnova al Sindaco la richiesta di maggior tutela per gli ambulanti locali
Fonte: Confesercenti Nazionale

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *