Carni equine e tracciabilità

Carni equine la stampa specializzata  continua a martellare sull’opacità del sistema di tranciabilità  Il Ministero della Salute metta fine a questo stillicidio   Dopo un lavoro lungo e faticoso teso a unificare il sistema di tranciabilità delle carni equine in un’unica banca dati coincidente con quelle delle altre specie animali nella BDN di Teramo, il Ministero della Salute  non riesce a produrre il decreto attuativo dell’anagrafe equina nazionale. Questo continua ad alimentare confusione nel settore e a disorientare  il pubblico in materia di sicurezza alimentare. “La nostra Associazione  Fiesa Confesercenti e il Gruppo italiano Carni equine – dice Mario Rossoni Presidente Gruppo italiano carni equine – si sono schierate apertamente e in modo trasparente per una tranciabilità senza zone d’ombra.  Ci siamo messi a disposizione del Ministero per eliminare le ”…
Vai all’articolo completo Carni equine e tracciabilità
Fonte: Confesercenti Nazionale

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *