Faib Confesercenti Modena su situazione distributori IP

Mercoledì 5 giungo 2019: stazioni di servizio in sciopero anche sul territorio modenese La chiusura è stata decisa a livello nazionale ed in accordo con le altre sigle che rappresentano la categoria, per fare valere le ragioni dei gestori del gruppo Italiana Petroli, in difficoltà ed a rischio chiusura causa le politiche penalizzanti dell’azienda   Un giorno di chiusura nazionale degli impianti di erogazione carburante degli impianti con marchio Ip e Total Erg, indetto dalle principali sigle che rappresentano gli operatori delle stazioni di servizio tra cui FAIB-Confesercenti. “Lo sciopero del 5 giugno prossimo – sostiene FAIB-Confesercenti Modena – è stato indetto dai colleghi della rete di distribuzione carburante IP e Total Erg, compresi quelli modenesi, perché costretti ormai da troppo tempo ad operare in condizioni economiche e normative inique…
Vai all’articolo completo Faib Confesercenti Modena su situazione distributori IP
Fonte: Confesercenti Nazionale

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *