A Soverato Confesercenti dà voce al Sud che si ribella all’abbandono

 Chirillo: “Preoccupatissimo per le pressanti mire autonomistiche del Nord avallate dal Governo” C’è un Sud, e insieme ad esso una Calabria, che si ribellano all’abbandono. E’ il mondo delle piccole e medie imprese meridionali che, con immani sforzi e fatica, continuano a creare lavoro e occupazione. E’ la trincea degli amministratori onesti che difendono, coraggiosamente, la linea delle buone pratiche nella gestione della cosa pubblica. E’ lo spazio dell’impegno culturale rivolto nei confronti delle giovani generazioni, seme di speranza presente e non già futura. Contenuti importanti emersi con grande forza nel contesto del partecipato incontro pubblico che Confesercenti Catanzaro, Cescot e Naturium hanno promosso a Soverato sul tema “Perché il Sud è senza voce”. Tantissimo pubblico nell’accogliente arena del “Bounty” sul Lungomare Europa, a dispetto della calura estiva. E numerosi…
Vai all’articolo completo A Soverato Confesercenti dà voce al Sud che si ribella all’abbandono
Fonte: Confesercenti Nazionale

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *