Strega: SIL Confesercenti, “Amarezza per le parole di Antonio Scurati sulla proposta di legge sulla lettura e sul libro”

“Siamo stupiti che un autore che vince un premio come lo Strega possa accettare di vedere il proprio libro venduto con lo sconto del 15% fin dal primo giorno di uscita” “Leggiamo con sorpresa e una certa amarezza l’intervento di Antonio Scurati sulla proposta di Legge sulla lettura e sul libro, che andrà in Parlamento lunedì 8 luglio.  Siamo stupiti che un autore che vince un premio come lo Strega possa accettare di vedere il proprio libro venduto con lo sconto del 15% fin dal primo giorno di uscita, vedendo svilito il proprio lavoro di ingegno fin dal primo istante di uscita del libro”. Così Cristina Giussani, presidente del SIL – Sindacato Italiano Librai di Confesercenti, commenta le parole del vincitore del Premio Strega 2019. “Siamo anche amareggiati di vedere…
Vai all’articolo completo Strega: SIL Confesercenti, “Amarezza per le parole di Antonio Scurati sulla proposta di legge sulla lettura e sul libro”
Fonte: Confesercenti Nazionale

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *