Confesercenti Emilia Romagna: soddisfazione per la decisione della Regione di evitare il blocco dei veicoli diesel euro 4

Domenichini: “Giusta la scelta di prevedere il blocco solo come misura emergenziale” Soddisfazione da parte della Confesercenti E.R, per la decisione assunta dalla Regione Emilia-Romagna di consentire la circolazione dei veicoli diesel euro 4 nel periodo dal 1° ottobre 2019 al 31 marzo 2020 come richiesto più volte da Confesercenti. “La scelta di evitare il blocco di questi veicoli, prevedendola solo come misura emergenziale – commenta il Presidente di Confesercenti Emilia-Romagna, Dario Domenichini – evita di creare ulteriori difficoltà a un settore come quello del commercio di vicinato che attraversa da tempo un’oggettiva situazione di crisi. Il provvedimento di blocco, inoltre, assunto solo dalla nostra Regione avrebbe creato pochi risultati in termini di riduzione dell’inquinamento atmosferico delle nostre città ma creato grandi problemi alla mobilità dei cittadini.” Accanto a questo…
Vai all’articolo completo Confesercenti Emilia Romagna: soddisfazione per la decisione della Regione di evitare il blocco dei veicoli diesel euro 4
Fonte: Confesercenti Nazionale

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *