Confesercenti Varese: nuove normative in materia di trasmissione telematica obbligatoria all’Agenzia delle Entrate

Introdotti ulteriori adempimenti obbligatori sull’invio telematico dei corrispettivi Ottobre caldo per il mondo del commercio: introdotti ulteriori adempimenti obbligatori da parte del Governo per monitorare le imprese italiane. A partire da gennaio 2020, secondo la Legge di Bilancio ed il Decreto Fiscale 2019, tutti i soggetti, che intrattengono rapporti con i privati ed eseguono operazioni riportate nell’art. 22 D.P.R. 633/1972, sono tenuti a memorizzare elettronicamente i corrispettivi e trasmetterli successivamente all’Agenzia delle Entrate per via telematica, secondo quanto stabilito dall’art. 2 D. Lgs. 127/2015. Le attività imprenditoriali si trovano ad affrontare l’ennesimo obbligo di legge che comporterà costi ed oneri da cui non potranno sottrarsi: addirittura le imprese con un volume d’affari oltre i € 400mila sono già tenute dal 1° luglio 2019, ad adeguarsi a questa disposizione. Confesercenti Regionale…
Vai all’articolo completo Confesercenti Varese: nuove normative in materia di trasmissione telematica obbligatoria all’Agenzia delle Entrate
Fonte: Confesercenti Nazionale

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *