Confesercenti Liguria: sciopero benzinai il 6 e 7 novembre contro la politica fiscale del Governo

Bertagnini e La Rocca: “La protesta è rivolta anche contro la negazione dei diritti ad una categoria allo stremo”   Le organizzazioni sindacali nazionali Faib-Confesercenti, Figisc/Anisa-Confcommercio e Fegica-Cisl hanno proclamato uno sciopero nazionale dei gestori degli impianti stradali ed autostradali di distribuzione carburanti dalle ore 6 di mercoledì 6 alle ore 6 di venerdì 8 novembre. «La protesta – dichiarano Fabio Bertagnini, presidente FAIB-Confesercenti Genova e Alberto La Rocca, presidente FIGISC-Confcommercio Genova – è rivolta innanzitutto nei confronti del governo che sta gravando, con adempimenti inutili e cervellotici, un’intera categoria con provvedimenti che vanno dalla fatturazione elettronica ai registratori di cassa telematici, anche per fatturati di 2mila euro l’anno; dalla rimodulazione dell’Indice sintetico di affidabilità fiscale (Isa) irraggiungibile per i gestori, all’introduzione di documenti di trasporto (Das) e modalità di…
Vai all’articolo completo Confesercenti Liguria: sciopero benzinai il 6 e 7 novembre contro la politica fiscale del Governo
Fonte: Confesercenti Nazionale

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *