Natale: Confesercenti-SWG, meno consumista e più sostenibile, nel segno della tecnologia e dei viaggi

Ecco come è cambiato il Natale negli ultimi dieci anni Meno consumista per ‘carenza di risorse’, ma anche per una maggiore attenzione alla sostenibilità e agli sprechi. E con una passione crescente per hi-tech e viaggi. Tra crisi ed innovazione tecnologica, il decennio che si avvia a concludersi ha segnato un cambiamento anche nei consumi e nelle tradizioni degli italiani per il Natale. Una trasformazione che emerge chiaramente anche dalle abitudini di acquisto, così come fotografate da dieci anni di survey sui consumatori condotti da Confesercenti con SWG. Più attenzione alla spesa. Rispetto al 2010, la percentuale di famiglie che sostiene di vivere agiatamente o senza problemi con il proprio reddito è scesa dal 52 al 41%. Allo stesso tempo, la percentuale di famiglie che ha difficoltà a vivere col proprio reddito…
Vai all’articolo completo Natale: Confesercenti-SWG, meno consumista e più sostenibile, nel segno della tecnologia e dei viaggi
Fonte: Confesercenti Nazionale

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *