Concessioni ambulanti: Anva, in arrivo l’emedamento che potrebbe dare certezze agli operatori

La proposta di modifica dopo le sollecitazioni dell’associazione. Innocenti: “Potrebbe essere la soluzione alla Bolkestein”   A seguito delle sollecitazioni e degli incontri che come Anva abbiamo avuto con esponenti importanti del Governo,  relativamente al rinnovo delle concessioni per il commercio su area pubblica , è stato  presentato un emendamento che ci riguarda da vicino. Si tratta dell’emendamento 12/60 a firma degli onorevoli del Movimento 5 Stelle Carabetta, Macina, Donno di cui  riportiamo seguito il testo: “Le concessioni di posteggio per l’esercizio del commercio su aree pubbliche in essere, aventi scadenza al 31 dicembre 2020, sono rinnovate, se non già riassegnate ai sensi della previgente Intesa in Conferenza Unificata il 5 Luglio 2012, secondo le disposizioni stabilite dalle Regioni, ad istanza del soggetto titolare dell’azienda, sia che la conduca direttamente…
Vai all’articolo completo Concessioni ambulanti: Anva, in arrivo l’emedamento che potrebbe dare certezze agli operatori
Fonte: Confesercenti Nazionale

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *