Confesercenti Modena: “Un caffe’ per ricominciare”

L’Associazione lancia l’iniziativa per sostenere i pubblici esercizi e contrastare la paura causata dall’emergenza sanitaria Cali vistosi di clienti e incassi nei ristoranti e nei bar, a partire dalle città di Modena e Carpi. Crollo delle prenotazioni negli alberghi e riduzione di attività negli agriturismi. Il panico da Coronavirus è anche questo. Ecco allora che Confesercenti Modena ritiene che il panico di questi giorni si possa contrastare e che le tensioni si possano ridurre mantenendo stili di vita “normali”. Per questo rivolge un invito ai bar e ai ristoranti della provincia di Modena ad aderire all’iniziativa: il gesto gentile di offrire il caffè a fine pasto o scontato per chi lo consuma al bar. Una misura attiva, un piccolo segnale per attivare una risposta positiva alla crisi di panico in…
Vai all’articolo completo Confesercenti Modena: “Un caffe’ per ricominciare”
Fonte: Confesercenti Nazionale

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *