Carburanti: i gestori incontrano i ministri dello Sviluppo economico e delle Infrastrutture e trasporti. Illustrate ipotesi di lavoro, ma situazione resta fortemente critica

Faib, Fegica e Figisc/Anisa incontrano in teleconferenza il Ministro dello Sviluppo Economico, Stefano Patuanelli e la Ministra delle Infrastrutture e Trasporti, Paola De Micheli. Le Organizzazioni di Categoria danno atto ai due Ministri di essere intervenuti -anche propositivamente – per sbloccare la situazione anche se al momento non si registrano interventi immediati e tangibili per consentire ai Gestori di avere quei provvedimenti urgenti che pure avevano chiesto. Ci sono sul tavolo ipotesi di lavoro che, però, verranno approfondite nei prossimi giorni. Nelle prossime ore si apriranno, da una parte, tavoli con il MiSE, il MEF ed il Ministero del Lavoro per affrontare tematiche specifiche e dall’altra i titolari dei Dicasteri si attiveranno nei confronti di Società Concessionarie e Compagnie Petrolifere, per trovare idonee soluzioni – in tempi brevi – alle problematiche portate all’evidenza. Faib, Fegica e Figisc/Anisa, pur riconoscendo l’impegno ad alto livello…
Vai all’articolo completo Carburanti: i gestori incontrano i ministri dello Sviluppo economico e delle Infrastrutture e trasporti. Illustrate ipotesi di lavoro, ma situazione resta fortemente critica
Fonte: Confesercenti Nazionale

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *