Istat fotografa il Paese: il Covid allarga i divari in Italia

Presentato il Rapporto annuale: “Guardare a criticità strutturali come leva della ripresa” “Il problema del reperimento della liquidità è molto diffuso, i contraccolpi sugli investimenti, segnalati da una impresa su otto, rischiano di costituire un ulteriore freno ed è anche preoccupante che il 12% delle imprese sia propensa a ridurre l’input di lavoro, proprio per le fasce più deboli, giovani e donne. “. E’ l’Istat a fotografare il Paese – l’indagine è stata condotta a maggio fa sapere – disuguaglianze “significative” solcano il nostro Paese. E, avverte l’Istituto nel Rapporto annuale, il Covid rischia di accentuarle, allargando i divari esistenti, con una ‘scala sociale’ nella quale è più facile scendere che salire. Il mercato del lavoro si restringe – il 12% delle imprese pensa di tagliare – proprio per le…
Vai all’articolo completo Istat fotografa il Paese: il Covid allarga i divari in Italia
Fonte: Confesercenti Nazionale

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *