Fisco: Gualtieri, scostamento per rimodulare scadenze settembre

Il Ministro: “Ragioniamo su diluizione importi versamenti”  “E’ intenzione del governo anche utilizzare il prossimo scostamento di bilancio per rimodulare ulteriormente il pagamento previsto per settembre riducendo significativamente l’onere per i contribuenti per il 2020”. Lo ha detto il ministro  dell’Economia, Roberto Gualtieri, rispondendo al question time a  un’interrogazione sulle iniziative normative urgenti volte a disporre  la proroga al 30 settembre 2020 dei versamenti relativi alle imposte  sui redditi “Stiamo in queste settimane ragionando – ha aggiunto – su una riscrittura sostanziale del calendario dei versamenti, la logica è quella di superare il meccanismo degli acconti e dei saldi per andare verso un sistema basato sulla certezza dei tempi degli adempimenti e una diluizione nel corso dell’anno degli importi da versare calcolato in base a quanto effettivamente incassato da parte…
Vai all’articolo completo Fisco: Gualtieri, scostamento per rimodulare scadenze settembre
Fonte: Confesercenti Nazionale

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *