Superticket: Fipac, abolizione apre nuova stagione per anziani in difficoltà

Il presidente Ferrari: “Ora via ad una nuova stagione di investimenti e innovazione nella sanità” L’abolizione del superticket, a partire dal 1° settembre 2020, apre a una nuova stagione di maggiori tutele anche per gli anziani in difficoltà. Quasi ovunque per ogni ricetta si spenderà al massimo 36.15€ e, in alcune regioni, i cittadini arriveranno a risparmiare fino a 30€ a ricetta. L’abolizione di questa vera e propria “tassa sulla salute” è un vantaggio per tutti, ma soprattutto per i pensionati e le fasce deboli della popolazione. L’introduzione del superticket, avvenuta in piena emergenza finanziaria per appianare i deficit dei bilanci regionali, non è stato un semplice balzello. Essa ha portato nel 2012 a un calo del 17,2% delle prestazioni erogate dal Sistema Sanitario Nazionale. Una parte di queste prestazioni…
Vai all’articolo completo Superticket: Fipac, abolizione apre nuova stagione per anziani in difficoltà
Fonte: Confesercenti Nazionale

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *