Confesercenti Veneto Centrale, 6 mesi di Covid: -551 mln di euro in meno nella spesa dei padovani

Da marzo ad agosto 2020 la spesa delle famiglie è diminuita del 22% mensilmente, -485 euro mensili per famiglia su spese per beni, ristorazione e tempo libero Dal mese di marzo a quello di agosto del 2020 la spesa delle famiglie padovane è diminuita del 22% mensilmente con una diminuzione della spesa per beni, ristorazione e tempo libero pari ad euro -485 mensili per famiglia. A calcolarlo l’osservatorio economico della Confesercenti su dati ISTAT e osservatorio nazionale. Nonostante il pesante intervento di Cig, i vari bonus e gli altri sostegni alle famiglie ed alle persone, è pesante la diminuzione della spesa delle famiglie padovane nei sei mesi di Covid. Mediamente le famiglie padovane hanno subito una perdita di reddito pari al 4,3% corrispondente a quasi 1.500 euro in meno rispetto…
Vai all’articolo completo Confesercenti Veneto Centrale, 6 mesi di Covid: -551 mln di euro in meno nella spesa dei padovani
Fonte: Confesercenti Nazionale

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *