Turismo: animatori, di fatto nuovo lockdown. Belcaro: attendevamo rispetto e sostegno economico da Istituzioni

Ora ci ascoltino, pretendiamo sicurezza Quello attuale è, di fatto, un nuovo lockdown per le nostre attività. Non è questo ciò che ci aspettavamo dalle Istituzioni, attendevamo rispetto e sostegno economico e, ad oggi purtroppo, non abbiamo ottenuto nessuno dei due. Ora ci ascoltino, pretendiamo sicurezza per le nostre imprese. Così, in una nota, il presidente Salvatore Belcaro, Presidente FIAST Assoturismo Confesercenti. Siamo tutti consapevoli di quanto il nostro lavoro di Animazione Turistica e Territoriale sia basato sull’aggregazione ed è con tutto il senso di responsabilità che ci ha sempre contraddistinto che non abbiamo mai contestato i provvedimenti presi per arginare l’emergenza sanitaria del Covid-19. Abbiamo sostenuto e rilanciato con forza tutta la comunicazione che sottendeva la sicurezza, dall’obbligo delle mascherine alla distanza, dall’igienizzazione delle attrezzature all’uso di protocolli proposti – e…
Vai all’articolo completo Turismo: animatori, di fatto nuovo lockdown. Belcaro: attendevamo rispetto e sostegno economico da Istituzioni
Fonte: Confesercenti Nazionale

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *