Allarme Confesercenti Campania: “Un esercito di imprese verso il fallimento o nelle mani della criminalità”

Il Presidente  Schiavo: “Il Governo si dia una mossa con sostegni economici concreti. Con i parziali e nuovi lockdown in Campania c’è una perdita di fatturato per gli esercenti di 2.5 milioni di euro al giorno: i debiti aumentano, le tasse invece non si fermano”   Confesercenti Campania si unisce al grido d’allarme di Confesercenti Nazionale sulla perdita di fatturato stimata a causa della seconda ondata del coronavirus e dei nuovi parziali o totali lockdown delle attività. Se sul territorio italiano parliamo di 8/10 miliardi di euro di spesa delle famiglie bruciati nel quarto trimestre di quest’anno (consumi bloccati dalla paura e dalle nuove restrizioni alle attività), in Campania la perdita di fatturato (mancati consumi) per gli esercenti è di 76/78 milioni di euro al mese, tra i 2.4 e…
Vai all’articolo completo Allarme Confesercenti Campania: “Un esercito di imprese verso il fallimento o nelle mani della criminalità”
Fonte: Confesercenti Nazionale

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *