Confesercenti Bologna, Dehors-covid: commento sui nuovi criteri varati dalla Giunta comunale di Bologna

Dehors-covid: no alla modifica dei criteri solo per i mese di marzo 2022. Si alla proroga per tutto il periodo estivo 2022 anche con nuove regole Appresi i nuovi criteri varati dalla Giunta Comunale del Comune di Bologna in merito ai Dehors-Covid, Confesercenti Bologna dichiara quanto segue: “Come sempre sostenuto in tutte le occasioni di incontro con l’Amministrazione comunale di Bologna, Confesercenti ritiene che le modifiche apportate dalla Giunta comunale Felsinea al regolamento Dehors-Covid siano accettabili solo a condizione che ci sia la volontà politica a confermare il mantenimento degli stessi anche in tutto periodo estivo. La nostra Associazione ritiene che si debba dare ancora un’opportunità ad un settore come quello dei pubblici esercizi, duramente colpito dalla nuova fase di crisi pandemica”. “Se, invece – sottolineano i vertici di Confesercenti…
Vai all’articolo completo Confesercenti Bologna, Dehors-covid: commento sui nuovi criteri varati dalla Giunta comunale di Bologna
Fonte: Confesercenti Nazionale

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *