Vendite: Confesercenti, inflazione aumenta la spesa ma taglia i consumi

“Scenario preoccupante per famiglie e imprese, decine di migliaia di attività rischiano di essere messe fuori mercato” L’inflazione aumenta la spesa, ma taglia i consumi. Secondo i dati Istat, a luglio – nonostante l’avvio positivo della stagione turistica – le vendite aumentano in valore rispetto allo scorso anno, ma diminuiscono in volume per il secondo mese consecutivo, proprio a causa dell’aumento generalizzato dei prezzi. Così Confesercenti. Il dato sulle vendite del commercio al dettaglio fotografa il ruolo giocato dall’inflazione nel comprimere gli acquisti in volume: la spesa aumenta rispetto allo scorso anno (del 4,2%) ma gli acquisti in volume diminuiscono di -0,9 punti %. In particolare, a soffrire sono i beni alimentari, la cui domanda in parte si riduce a causa delle riaperture anche di gran parte delle attività lavorative…
Vai all’articolo completo Vendite: Confesercenti, inflazione aumenta la spesa ma taglia i consumi
Fonte: Confesercenti Nazionale

Turismo: Assoturismo-CST, estate di ripartenza, 198,8 milioni di pernottamenti, +15,5% su 2021

“Ma l’aumento dei costi energetici riduce drasticamente i margini”. Trainano gli stranieri (+35,4%), in crescita anche se sotto le attese la domanda italiana (+5,1%). I livelli pre-pandemia sono ancora lontani (-6,9% sul 2019). Buone le previsioni per settembre Un’estate di netta ripresa, anche se le attese di inizio stagione – purtroppo – sono rimaste disattese e l’aumento dei costi energetici ha ridotto drasticamente i margini delle attività ricettive. Per l’estate 2022 l’industria del turismo aveva sperato di riallinearsi ai livelli del 2019, ma l’ondata di contagi di fine giugno, il caro carburanti, il caos negli aeroporti e l’impennata dell’inflazione hanno in qualche modo indebolito la domanda. In base alle informazioni raccolte, si rileva una crescita delle presenze del trimestre estivo (giugno-luglio-agosto) pari al +15,5% sul 2021. Per la componente nazionale l’aumento è…
Vai all’articolo completo Turismo: Assoturismo-CST, estate di ripartenza, 198,8 milioni di pernottamenti, +15,5% su 2021
Fonte: Confesercenti Nazionale

Confesercenti Roma, Giammaria: “Alla Stazione Termini necessaria un’azione di riqualificazione dell’area per superare l’emergenza sicurezza

“Bene ha fatto la Presidente del I Municipio a lanciare l’allarme e proporre il coinvolgimento del Prefetto e delle forze dell’ordine”, dichiara il Presidente della Confesercenti di Roma, Valter Giammaria per affrontare l’emergenza Termini. “Noi siamo convinti”, prosegue il Presidente, “che occorra però anche avviare subito una azione di riqualificazione dell’intero quadrante anche con il coinvolgimento attivo delle attività commerciali, turistiche e di servizio che operano nell’area, in via Marsala e le strade adiacenti, come in Via Giolitti, Piazza Indipendenza e la stessa Piazza Dei Cinquecento”. A questo riguardo il Progetto della rete d’impresa “Nuovi Termini”, promossa dagli, esercenti della zona e dalla Confesercenti e che riunisce realtà della ristorazione e della ricezione turistica di via Milazzo e via Magenta, nel Rione Castro Pretorio, adiacenti a Via Marsala, è il…
Vai all’articolo completo Confesercenti Roma, Giammaria: “Alla Stazione Termini necessaria un’azione di riqualificazione dell’area per superare l’emergenza sicurezza
Fonte: Confesercenti Nazionale

Fondo Imprese creative, al via i contributi per micro, piccole e medie imprese

Dal 6 settembre apre lo sportello per la compilazione delle domande   Al via i contributi del Fondo imprese creative rivolti alle micro, piccole e medie imprese operanti in qualunque settore che intendono acquisire un supporto specialistico nel settore creativo. Dal 6 settembre 2022, infatti, apre lo sportello per la compilazione delle domande, mentre l’invio vero e proprio delle istanze sarà consentito a partire dal 22 settembre. La misura, messa in campo dal decreto interministeriale 19 novembre 2021, può contare su una dotazione finanziaria di 9,6 milioni di euro. Chi può presentare domanda Possono presentare domanda di contributo le micro, piccole e medie imprese operanti in qualunque settore, fatte salve le esclusioni derivanti dalla normativa in materia di aiuti di Stato: – regolarmente costituite ed iscritte nel registro delle imprese. Le imprese che non dispongono di una sede legale e/o operativa nel territorio italiano devono essere costituite secondo le norme…
Vai all’articolo completo Fondo Imprese creative, al via i contributi per micro, piccole e medie imprese
Fonte: Confesercenti Nazionale

Imprese: verso decreto, in settimana, per proroga credito imposta energivore

Proroga del credito di imposta sulle bollette delle imprese energivore e gasivore e cig per due mesi. Sono due delle misure attese con il nuovo decreto taglia-bollette che il governo punta ad approvare in settimana in Cdm, possibilmente giovedì. Le riunioni tecniche vanno avanti per trovare la quadra sulle coperture alla luce delle elaborazioni degli ultimi dati sulle entrate fiscali di luglio e agosto, in particolare il gettito in arrivo dalla tassa sugli extra-profitti dei gruppi energetici. Ad ogni modo se anche le aziende versassero tutto l’acconto dovuto si arriverebbe a 3 miliardi, ai quali aggiungere anche altri eventuali poste di extra-gettito Iva. Al momento però, a quanto si apprende, non si esclude l’ipotesi di un pacchetto ‘leggero’ per finanziare le misure urgenti nel breve periodo con le risorse disponibili,…
Vai all’articolo completo Imprese: verso decreto, in settimana, per proroga credito imposta energivore
Fonte: Confesercenti Nazionale

Mef, balzo entrate, in 7 mesi +11,7%

Con decreti e gettito Iva tra gennaio e luglio 288,42 miliardi Nel periodo gennaio-luglio 2022 le entrate tributarie erariali accertate in base al criterio della competenza giuridica ammontano a 288,42 miliardi, con un incremento dell’11,7% rispetto allo stesso periodo del 2021. Lo fa sapere il Ministero dell’economia, spiegando che il significativo incremento è influenzato principalmente da tre fattori: dal trascinamento degli effetti positivi sulle entrate per gli effetti del decreto Rilancio e del decreto Agosto e dagli effetti dell’incremento dei prezzi al consumo che hanno influenzato, in particolare, la crescita del gettito dell’Iva.   L’articolo Mef, balzo entrate, in 7 mesi +11,7% proviene da Confesercenti Nazionale.
Vai all’articolo completo Mef, balzo entrate, in 7 mesi +11,7%
Fonte: Confesercenti Nazionale

Price cap gas e credito d’emergenza: i Ministri Ue ne discuteranno nel Consiglio di venerdì 9 settembre

Confronto ministri Ue anche su stop mercato derivati energia I ministri dell’energia Ue discuteranno di tetto ai prezzi del gas e possibili linee di credito d’emergenza per gli operatori del mercato energetico nel Consiglio di venerdì 9 settembre. E’ quanto emerge da una bozza del documento della presidenza ceca. Tra le opzioni: “limitare temporaneamente il prezzo del gas utilizzato per la produzione di energia elettrica”, “limitare temporaneamente il prezzo del gas importato”, ed “esclusione temporanea della produzione di energia elettrica da gas dall’ordine di merito e determinazione del prezzo sul mercato elettrico”. Tra le possibili misure per mitigare gli alti prezzi dell’energia, in vista del Consiglio del 9 settembre, la presidenza ceca propone alcune opzioni anche per aumentare la liquidità sul mercato. Tra queste, secondo quanto emerge dalla bozza del…
Vai all’articolo completo Price cap gas e credito d’emergenza: i Ministri Ue ne discuteranno nel Consiglio di venerdì 9 settembre
Fonte: Confesercenti Nazionale

Confesercenti Napoli: colpi di pistola in piazza Trieste e Trento

Il Presidente Schiavo: “Commercianti sfiniti. Interventi urgenti per garantire sicurezza o i negozi chiudono” Il Presidente di Confesercenti Napoli e Campania, Vincenzo Schiavo, è intervenuto su quanto accaduto a Napoli ieri notte in pieno centro: “Gli esercenti di piazza Trieste e Trento non ne possono più. La misura è colma. La pazienza è finita. Abbiamo associati in zona, imprenditori volenterosi e capaci, che stanno pensando di trasferire le loro attività. ‘Basta, non ce la facciamo più’ è la frase che ci sentiamo dire più spesso in questo periodo. E’ questo ciò che vogliono le istituzioni cittadine? Far chiudere i negozi, i bar, i ristoranti degli imprenditori perbene? Com’è possibile che non si riesce a garantire la sicurezza nemmeno in un’area centralissima, a due passi dall’ufficio del massimo rappresentante dello Stato…
Vai all’articolo completo Confesercenti Napoli: colpi di pistola in piazza Trieste e Trento
Fonte: Confesercenti Nazionale

Confesercenti Abruzzo, Festival Dannunziano, invito ai consumatori dalle associazioni di categoria: “Occasione per acquistare in centro prima dei concerti”

Confesercenti, Confcommercio, CNA e Confartigianato: “Vogliamo invitare i pescaresi e chi arriverà da fuori città ad approfittare di queste due giornate per usufruire della vastissima offerta commerciale del centro cittadino” «I due concerti gratuiti di punta del Festival Dannunziano, previsti per il 6 e 7 settembre, possono diventare un’occasione per i consumatori per fare buoni affari negli ultimi giorni di saldo. Invitiamo i consumatori a recarsi nelle vie del centro fin dal pomeriggio, per non perdere questa opportunità». L’invito arriva dalle associazioni di categoria Confesercenti, Confcommercio, Cna e Confartigianato, in vista dei concerti gratuiti di Mario Biondi, previsto per martedì 6 settembre, e di Achille Lauro, in programma la sera successiva, che si esibiranno sul palco di piazza Salotto nell’ambito del Festival Dannunziano. «La città di Pescara ospiterà due eventi…
Vai all’articolo completo Confesercenti Abruzzo, Festival Dannunziano, invito ai consumatori dalle associazioni di categoria: “Occasione per acquistare in centro prima dei concerti”
Fonte: Confesercenti Nazionale

Confesercenti Chieti, “Food Identity” come opportunità: la presentazione dell’evento regionale sui mercati coperti

L’evento vedrà Vasto protagonista del dibattito sul rilancio dei mercati coperti d’Abruzzo Si chiama “Food Identity” l’evento che vedrà Vasto protagonista del dibattito regionale sul rilancio dei mercati coperti d’Abruzzo, su iniziativa di Confesercenti, Cia e Comune di Vasto, con il contributo di Camera di commercio Chieti Pescara e Gal Costa dei Trabocchi e la partecipazione di Flag Costa dei Trabocchi, Ordine dei giornalisti, Ordine dei tecnologi alimentari e Fondazione italiana sommelier. Partendo dall’esperienza del Mercato Santa Chiara, rigenerato proprio grazie alla collaborazione fra le due associazioni di categoria e l’amministrazione comunale, Vasto ospiterà nel Palazzo d’Avalos due giorni di dibattito sulla “food identity” come opportunità per l’Abruzzo. Per presentare l’iniziativa, è convocata domani, sabato 3 settembre, alle ore 10.30 presso il Mercato Santa Chiara nell’omonima piazza. A presentare l’iniziativa…
Vai all’articolo completo Confesercenti Chieti, “Food Identity” come opportunità: la presentazione dell’evento regionale sui mercati coperti
Fonte: Confesercenti Nazionale

Caro bollette, il 5 settembre il webinar con Fiepet Confesercenti Emilia Romagna e Innova Energia

Per il secondo e terzo trimestre 2022 il Governo ha previsto la possibilità, per le imprese con contatore di potenza  pari o superiore a 16,5 KW, di usufruire di crediti d’imposta sull’acquisto di energia elettrica e gas, misure insufficienti a ristorare le nostre imprese, visto le percentuali di aumento del costo dell’energia che ormai appaiono fuori controllo. A fianco di queste misure, per difendere i fatturati e cercare di resistere in questo complicato momento, è importante capire come districarsi sul mercato, raccogliere le giuste informazioni  per essere aggiornati sulle migliori offerte, e essere incisivi e determinati nel presentare alla Politica ulteriori richieste di intervento per favorire la sopravvivenza del settore. Questi i temi che verranno trattati all’interno del webinar che FIEPET Confesercenti Emilia Romagna organizza con il supporto tecnico del  Consorzio Innova Energia*. Programma degli interventi Introduzione – Dario Domenichini,…
Vai all’articolo completo Caro bollette, il 5 settembre il webinar con Fiepet Confesercenti Emilia Romagna e Innova Energia
Fonte: Confesercenti Nazionale

Fiepet Confesercenti BAT: al via l’iniziativa “Stop al caro bollette”

L’iniziativa di mettere in piazza il grave disagio stanno attraversando le categorie commerciali del turismo e dei servizi, sta riscuotendo grande attenzione da parte dei media locali e nazionali Stop al caro bollette! È l’iniziativa del presidente della FIEPeT Confesercenti Provinciale BAT, Francesco Petruzzelli, che a seguito dell’aumento spropositato delle bollette dei suoi tre locali pubblici di somministrazione di alimenti e bevande di Barletta, a nome dei suoi colleghi, ha deciso di mettere in piazza il grave stato di disagio che stanno attraversando le categorie Commerciali, del turismo e dei servizi ormai allo stremo a causa di bollette (elettriche e del gas) sempre più alte con costi triplicati da luglio 2021 a Luglio 2022. A tal proposito Petruzzelli ha fatto redigere un documento al fine di informare formalmente il Governo…
Vai all’articolo completo Fiepet Confesercenti BAT: al via l’iniziativa “Stop al caro bollette”
Fonte: Confesercenti Nazionale

Confesercenti BAT: 12mila euro di corrente a luglio, Fiepet promuove una raccolta firme e scrive al Prefetto

Il Presidente Petruzzelli: “Caro bollette: i commercianti ed i ristoratori sono ormai allo stremo” “Caro bollette , i commercianti e i ristoratori sono ormai allo stremo. Non è possibile constatare che a distanza di un anno i consumi di energia e di gas sono addirittura triplicati”. A denunciarlo è il presidente della FIEPeT Confesercenti Provinciale BAT, Francesco Petruzzelli, presidente della Confesercenti Barletta e gestore di tre locali a Barletta “Sto vivendo sulla mia pelle il caro bollette. Per il mese di luglio 2022 mi sono visto recapitare una bolletta di oltre 12 mila euro e per fare fronte ad una simile cifra, mai ricevuta prima, ho chiesto, come per legge, una dilazione in tre rate, ma mi è stata respinta. Da luglio 2021 ad agosto 2022 ho pagato di energia…
Vai all’articolo completo Confesercenti BAT: 12mila euro di corrente a luglio, Fiepet promuove una raccolta firme e scrive al Prefetto
Fonte: Confesercenti Nazionale

La Confesercenti di Caserta dà vita ufficialmente all’incubatore di idee per il Natale 2022

Il Presidente Petrella: “Le aziende vivono di programmazione, è giusto attivarci in anticipo per dare vita ad una serie di iniziative a sostegno delle imprese, nel periodo natalizio” La Confesercenti Provinciale di Caserta nell’ottica di favorire la programmazione delle attività in occasione del Natale, dà vita ufficialmente all’incubatore di idee per il Natale 2022. Tutti gli operatori commerciali interessati a sviluppare e proporre delle iniziative possono inviare una mail con la loro proposta dal 01/09/2022 al 30/092022 al seguente indirizzo mail: confeserce@virgilio.it. È questo il messaggio che stamattina la confederazione delle imprese del commercio ha lanciato sulla propria pagina Facebook ufficiale e che in queste ora sta recapitando ai propri soci e ai commercianti di Terra di Lavoro. “Le aziende vivono di programmazione – dice Salvatore Petrella – e archiviata…
Vai all’articolo completo La Confesercenti di Caserta dà vita ufficialmente all’incubatore di idee per il Natale 2022
Fonte: Confesercenti Nazionale

Prorogato al 5 ottobre il taglio delle accise sui carburanti

Decreto di Franco e Cingolani,  -30 centesimi al litro Il Ministro dell’Economia e delle Finanze, Daniele Franco, e il Ministro della Transizione Ecologica, Roberto Cingolani, hanno firmato il Decreto Interministeriale che proroga fino al 5 ottobre le misure attualmente in vigore per ridurre il prezzo finale dei carburanti. Si estende così fino a tale data il taglio di 30 centesimi al litro per benzina, diesel, gpl e metano per autotrazione. Lo rende noto un comunicato congiunto dei due ministeri. L’articolo Prorogato al 5 ottobre il taglio delle accise sui carburanti proviene da Confesercenti Nazionale.
Vai all’articolo completo Prorogato al 5 ottobre il taglio delle accise sui carburanti
Fonte: Confesercenti Nazionale

Prezzi: Confesercenti, con corsa inflazione e caro bollette oltre 1.300 euro di minore spesa per famiglia

Prosegue la corsa dell’inflazione che, insieme al caro bollette, rischia di produrre un pesante effetto domino sui consumi delle famiglie e sul Pil: senza un’inversione di tendenza, l’aumento di prezzi e utenze porterà nei prossimi due anni ad una minore spesa di 34 miliardi, oltre 1.300 euro in meno a famiglia. Così Confesercenti. Il dato provvisorio relativo ai prezzi al consumo per il mese di agosto registra infatti, come purtroppo era da aspettarsi, un ulteriore aumento, arrivando all’8,4% su base annua rispetto al 7,9% di luglio scorso. I responsabili principali dei nuovi rialzi, ancora una volta, sono i beni energetici che crescono di 2 punti percentuali, raggiungendo il 44,9% in più rispetto allo scorso anno, ma anche i prezzi di tutti gli altri beni mostrano, in modo diffuso, segni di…
Vai all’articolo completo Prezzi: Confesercenti, con corsa inflazione e caro bollette oltre 1.300 euro di minore spesa per famiglia
Fonte: Confesercenti Nazionale

Confesercenti Liguria: commercio, al via la nona edizione del Mercato Europeo

Il Presidente Spigno: “Siamo veramente lieti di riabbracciare una manifestazione storica e di grande significato, una tradizione che riprende con rinnovato slancio” Un appuntamento atteso quattro anni: da giovedì 1 a domenica 4 settembre, con orario continuato dalle 10 alle 24, è in programma la nona edizione del “Mercato Europeo inCaricamento”. Lo storico mercato delle tradizioni, dei profumi e dei sapori d’Europa, organizzato con cadenza biennale da Anva Confesercenti, torna dopo l’edizione 2020 – annullata a causa della mareggiata che in quei giorni si abbatté su Voltri, dove si sarebbe dovuto svolgere eccezionalmente l’evento -, confermando la location tradizionale di piazza Caricamento e la formula che prevede 30 espositori in arrivo da 12 paesi dall’Europa e anche dal Sud America, ciascuno con le proprie specialità enogastronomiche e gli articoli di…
Vai all’articolo completo Confesercenti Liguria: commercio, al via la nona edizione del Mercato Europeo
Fonte: Confesercenti Nazionale

Confesercenti Veneto Centrale sul Metrobus: necessaria una revisione del piano di mobilità della città

L’implementazione dei parcheggi esistenti e la creazione di nuovi spazi per la sosta è fondamentale non solo per i commercianti, ma anche per i residenti Molte le perplessità avanzate dai negozianti sul nuovo progetto della futura linea del metrobus, firmato Iricav Due. Stefano Soprana, delegato Confesercenti per la mobilità, da mesi si spende sulla vicenda, senza ottenere alcun riscontro da parte dell’Amministrazione Comunale. Secondo Soprana, manca una gestione del trasporto pubblico e degli spazi di sosta coordinata ed intelligente, oltre che un’unica politica tariffaria che agevoli il trasporto pubblico e che fornisca gli spazi di posteggio da usare come punto d’appoggio e assorbimento del traffico cittadino. “L’implementazione di parcheggi esistenti – attualmente pochi e mal gestiti – e la creazione di nuovi spazi per la sosta è fondamentale non solo…
Vai all’articolo completo Confesercenti Veneto Centrale sul Metrobus: necessaria una revisione del piano di mobilità della città
Fonte: Confesercenti Nazionale

Fiba Confesercenti Campania: una illusione di ripartenza tra carovita e piogge agostane

Il Presidente Esposito: “Tutto sommato è stata una estate ‘normale’ che poteva regalare certamente più soddisfazione” Vi erano tutte le condizioni, almeno nell’immaginario collettivo, tra lo spauracchio Covid meno insistente, il gran caldo delle prime settimane di giugno ma poi quando l’Italia intera è andata in vacanza si è scoperto il nervo sempre più dolorante del carovita che ha messo è sta ancora mettendo in ginocchio le tasche di milioni di italiani, l’italiano medio questo sconosciuto, ormai tendente al “povero” secondo i dati Istat. A far precipitare ancora di più i consumi “estivi” specie al mare poi le continue perturbazioni agostane anche nella settimana cruciale del ferragosto in molte località marine. In sintesi registriamo come Fiba Campania un calo rispetto al 2021 ed al 2020 e una lieve flessione dei…
Vai all’articolo completo Fiba Confesercenti Campania: una illusione di ripartenza tra carovita e piogge agostane
Fonte: Confesercenti Nazionale

31 anni dalla morte di Libero Grassi, il ricordo di Confesercenti

Il 29 agosto 1991 l’imprenditore Libero Grassi, alle 7.30 del mattino, fu assassinato dalla mafia per aver detto un No chiaro e deciso al ‘pizzo’ e al racket delle estorsioni. “Non pago perché sarebbe una rinunzia alla mia dignità di imprenditore”, così Libero Grassi l’11 aprile 1991 in un’intervista a Michele Santoro. Tre mesi prima, il 10 gennaio, scrisse una lettera al “Caro estortore”, pubblicata in prima pagina dal Giornale di Sicilia, chiedendogli “di risparmiare le telefonate dal tono minaccioso e le spese per l’acquisto di micce, bombe e proiettili, in quanto non siamo disponibili a dare contributi e ci siamo messi sotto la protezione della polizia”. Il 30 agosto 1991, il giorno dopo il suo omicidio, il Corriere della Sera pubblica una lettera di Libero Grassi. 31 anni dopo,…
Vai all’articolo completo 31 anni dalla morte di Libero Grassi, il ricordo di Confesercenti
Fonte: Confesercenti Nazionale