Fisco: sismabonus a società anche se affitta immobile

Il bonus prevede una detrazione del 50% per le spese sostenute dal 1 gennaio 2017 al 31 dicembre 2021 per l’adozione di misure antisismiche “Le società possono usufruire del sismabonus anche quando gli immobili messi in sicurezza vengono dati in affitto”. È il chiarimento arrivato dall’Agenzia delle Entrate, che evidenzia come la detrazione fiscale spetti anche se gli immobili oggetto della ristrutturazione non sono utilizzati direttamente a fini produttivi da parte delle società. Il Sismabonus, introdotto nel 2013 e modificato da ultimo nel 2016, prevede una detrazione del 50% per le spese sostenute dal 1 gennaio 2017 al 31 dicembre 2021 per l’adozione di misure antisismiche su edifici situati nelle zone sismiche ad alta pericolosità (zone 1 e 2) o a minor rischio (zona sismica 3). Possono accedere all’agevolazione sia…
Vai all’articolo completo Fisco: sismabonus a società anche se affitta immobile
Fonte: Confesercenti Nazionale

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *