Scuola: Sil Confesercenti incontra il Sottosegretario Frassinetti

“Necessario incrementare il Fondo per il diritto allo studio e riaprire il Tavolo di filiera” La giunta nazionale del Sindacato italiano librai Confesercenti ha incontrato, in videoconferenza, Paola Frassinetti Sottosegretario di Stato al Ministero dell’Istruzione e del Merito. Tra le priorità che il Sil ha espresso al Sottosegretario Frassinetti, la necessità di trovare in Legge di Bilancio le risorse necessarie ad incrementare il Fondo per il diritto allo studio, adeguandolo alle reali necessità delle famiglie, ed il rispristino del Tavolo di filiera per la distribuzione dei testi scolastici. Secondo la Presidente del Sil Cristina Giussani: “Ogni anno risulta sempre più oneroso per librai e cartolibrai far fronte alle mille difficoltà legate alla fornitura di un servizio efficiente per gli studenti. Torniamo a ribadire la necessità di una riforma del sistema…
Vai all’articolo completo Scuola: Sil Confesercenti incontra il Sottosegretario Frassinetti
Fonte: Confesercenti Nazionale

Legge di bilancio, Confesercenti in audizione in Parlamento

Confesercenti interviene in audizione sulla Legge di bilancio. In dettaglio l’audizione è prevista dalle 12.00 di venerdì 2 dicembre presso la Sala del Mappamondo, davanti alle Commissioni riunite Bilancio di Camera e Senato in merito all’attività conoscitiva preliminare all’esame del disegno di legge recante bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2023 e bilancio pluriennale per il triennio 2023-2025. L’audizione di Confesercenti sulla legge di bilancio è trasmessa in diretta sulla webTv della Camera (guarda qui) L’articolo Legge di bilancio, Confesercenti in audizione in Parlamento proviene da Confesercenti Nazionale.
Vai all’articolo completo Legge di bilancio, Confesercenti in audizione in Parlamento
Fonte: Confesercenti Nazionale

Inps: aperte procedure per riesame domanda bonus 200 euro

Le categorie di lavoratori che hanno presentato domanda per accedere all’indennità una tantum prevista dal Decreto Aiuti (il bonus 200 euro) ove la stessa sia stata respinta possono ora presentare richiesta di riesame. Lo fa sapere l’Inps con una nota. L’utente può presentare richiesta di riesame accedendo alla sezione del sito da cui ha trasmesso la domanda (“Indennità una tantum 200 euro”). Per le istanze in stato di “Respinta” è infatti disponibile il tasto “Chiedi riesame”, che consente di inserire la motivazione della richiesta e – attraverso la funzione “Allega documentazione” – eventuali documenti a supporto. L’Inps rimanda alla consultazione della circolare 73/2022 e del messaggio 4314/2022 per la verifica dei requisiti individuati dal Legislatore per ciascun profilo tra i potenziali beneficiari. L’Istituto precisa, infine, che “I titolari di NASpI…
Vai all’articolo completo Inps: aperte procedure per riesame domanda bonus 200 euro
Fonte: Confesercenti Nazionale

Confesercenti Veneto Centrale, concorso artistico per bambini: “La mia giornata verde a Conselve”

Nell’ambito della manifestazione denominata “Conselve accende il Natale”, il Comune di Conselve, in collaborazione con Confesercenti, organizza un concorso artistico per i piccoli conselvani Per questa edizione, ormai la diciottesima, il tema generale prescelto è la sostenibilità ambientale e il titolo “La mia giornata verde a Conselve. Piccoli gesti d’amore per la propria città”. Chiediamo agli alunni delle classi quarte e quinte delle scuole primarie di primo grado di prendere in mano matita e colori per dare estro alla loro creatività, stimolando magari anche un primo pensiero critico e consapevole su una tematica di grande attualità. Qualora il bambino lo volesse, potrà presentare assieme all’elaborato grafico a tema green, un breve elaborato scritto a supporto del proprio disegno per spiegare anche a parole cosa significa o come immagina una Conselve…
Vai all’articolo completo Confesercenti Veneto Centrale, concorso artistico per bambini: “La mia giornata verde a Conselve”
Fonte: Confesercenti Nazionale

Confesercenti Pistoia: Guide di Natale per i negozi di vicinato della provincia di Pistoia

Dove fare gli acquisti per le feste? le Guide di Natale di Confesercenti Pistoia: parte la campagna a sostegno dei negozi di vicinato. Il Vice direttore Giachetti:”Comprare nei negozi di vicinato aiuta la città. Facciamo shopping vicino a casa. Sono numerosi i vantaggi per chi fa questa scelta” Ogni anno ci chiediamo: cosa possiamo regalare a una persona cara per Natale? Oppure: per la cena o pranzo con amici, parenti o colleghi dove possiamo andare? E dove posso andare per “coccolarmi” un po’? O chi può darmi un’idea per allestire la casa per respirare l’atmosfera natalizia? Quest’anno Confesercenti Pistoia ha pensato di dare una mano a tutti negli acquisti, valorizzando i negozi e il commercio di vicinato. L’iniziativa “Guide di Natale” (realizzata in collaborazione con Confesercenti Prato) prevede la realizzazione…
Vai all’articolo completo Confesercenti Pistoia: Guide di Natale per i negozi di vicinato della provincia di Pistoia
Fonte: Confesercenti Nazionale

Inflazione: Confesercenti, resta alta e pesa su consumi ed imprese. Bene misure governo ma serve visione per tenuta economia

L’inflazione non si ferma. A novembre, sottolinea l’Istat, è ancora ferma sui livelli molto alti registrati il mese precedente, con un aumento del +11,8% sul 2021, anche se si registra un lieve rallentamento rispetto ad ottobre. L’auspicio è che si sia raggiunto finalmente il picco, e che dal prossimo mese inizi anche in Italia una decelerazione. Nell’eurozona è già cominciata: secondo Eurostat a novembre i prezzi rallentano dal 10,6 al 10%. Una frenata che nel nostro Paese è molto meno marcata: l’inflazione acquisita sfiora ancora il 9% e, molto probabilmente, a fine anno supereremo abbondantemente i livelli previsti (tra il 6,5 ed il 7,5%). Così Confesercenti in una nota. Uno scenario ad alto rischio: questi livelli di inflazione, oltre a ridurre il potere d’acquisto delle famiglie, genereranno a cascata effetti negativi su…
Vai all’articolo completo Inflazione: Confesercenti, resta alta e pesa su consumi ed imprese. Bene misure governo ma serve visione per tenuta economia
Fonte: Confesercenti Nazionale

Fisco: autodichiarazioni per gli aiuti di Stato Covid-19, due mesi in più per l’invio telematico all’Agenzia

Termine rinviato dal 30 novembre 2022 al 31 gennaio 2023 Un provvedimento firmato dal Direttore dell’Agenzia delle Entrate, Ernesto Maria Ruffini, sposta il termine per l’invio dell’autodichiarazione dal 30 novembre 2022 al 31 gennaio 2023: quindi sono due i mesi di tempo in più per inviare al Fisco la dichiarazione sostitutiva da parte delle imprese che hanno ricevuto aiuti di Stato durante l’emergenza Covid-19. Il termine di presentazione dell’autodichiarazione, inizialmente fissato al 30 giugno 2022, era stato prorogato al 30 novembre 2022 da un precedente provvedimento. Il nuovo rinvio viene incontro alle segnalazioni pervenute da alcuni professionisti incaricati all’invio dai propri assistiti, che negli ultimi giorni hanno riscontrato difficoltà nell’accesso al Registro nazionale degli aiuti di Stato (RNA), operazione utile a reperire le informazioni necessarie alla compilazione delle dichiarazioni da inviare…
Vai all’articolo completo Fisco: autodichiarazioni per gli aiuti di Stato Covid-19, due mesi in più per l’invio telematico all’Agenzia
Fonte: Confesercenti Nazionale

Editoria: Fenagi, bene impegno sottosegretario Barachini su bonus edicole, ma necessario confronto su proroga tax credit per rete di vendita

“Bene la proposta del sottosegretario alla Presidenza del Consiglio con delega all’editoria, Alberto Barachini, in audizione in Commissione Cultura alla Camera, di proroga ed eventuale stabilizzazione della misura del bonus per le edicole, ma riteniamo che si debba tornare a parlare di tax credit per la rete di vendita”. Così Fenagi, la Federazione degli edicolanti aderenti a Confesercenti. “Se, come ha sostenuto il sottosegretario, le edicole sono centrali nei tessuti cittadini e periferici del Paese – continua Fenagi – si rende necessaria una misura più incisiva per affrontare le innovazioni che gli edicolanti devono intraprendere, per competere con l’espansione del digitale”. “Come lo stesso sottosegretario Barachini ha evidenziato, e come noi ribadiamo da tempo – conclude la Federazione – le edicole possono rimanere punti di riferimento nell’offerta ai cittadini di…
Vai all’articolo completo Editoria: Fenagi, bene impegno sottosegretario Barachini su bonus edicole, ma necessario confronto su proroga tax credit per rete di vendita
Fonte: Confesercenti Nazionale

Faib Confesercenti Modena: riduzione taglio delle accise carburanti

L’Associazione: “Un errore, rischio rincari generalizzati. Frenata per mobilità, turismo e consumi natalizi” Dal prossimo 1° dicembre entrerà in vigore il taglio dello sconto che riguarda le accise sui carburanti. Una misura prevista in un decreto licenziato dal Governo Meloni che, secondo Faib Confesercenti Modena, rischia di generalizzare rincari del carburante. A rischio mobilità, turismo e consumi natalizi, già penalizzati dal caro bollette e inflazione alle stelle. Giberti: “Questa decisione ci lascia molto perplessi e preoccupati” La Federazione Autonoma Italiana dei benzinai modenesi di Confesercenti attacca la decisione del governo di ridurre il taglio delle accise sui carburanti dal 1° dicembre. Secondo la federazione, la scelta di revocare lo sconto non va nella giusta direzione. “La riduzione dello sconto è una scelta sbagliata – dichiara Franco Giberti, Presidente Provinciale Faib…
Vai all’articolo completo Faib Confesercenti Modena: riduzione taglio delle accise carburanti
Fonte: Confesercenti Nazionale

Benzinai: autostrade, la concessione di un bene pubblico usata per lucro privato

Gestori aree autostradali in sciopero per 72 ore, dalle 22.00 del 13, alle 22.00 del 16 dicembre Le aree di servizio autostradali rimarranno chiuse per sciopero per 72 ore consecutive, dalle ore 22.00 di martedì 13, alla stessa ora di venerdì 16 dicembre prossimo. Questo l’annuncio affidato ad un comunicato congiunto delle Organizzazioni di categoria dei Gestori degli impianti autostradali, Faib, Fegica ed Anisa. “Tutto lascia intendere che la bozza di Decreto Interministeriale che viene fatta circolare dagli ultimi giorni della scorsa legislatura abbia l’obiettivo di preservare un sistema ormai incancrenito che ha consentito, consente e, a queste condizioni, continuerà a consentire prima di tutto alle società concessionarie di godere di ingenti rendite di posizione, lucrate sul bene pubblico”. “Si tratta della “denuncia” – prosegue la nota sindacale – già…
Vai all’articolo completo Benzinai: autostrade, la concessione di un bene pubblico usata per lucro privato
Fonte: Confesercenti Nazionale

Confesercenti Campania: dimissioni di 7 consiglieri della Camera di Commercio

Il Presidente Schiavo: “L’attuale gestione della CCIAA è fallimentare” Confesercenti Campania dice la sua sulle dimissioni in blocco di 7 consiglieri di opposizione della Consiglio Camerale della Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Napoli. Vincenzo Schiavo, presidente di Confesercenti Campania e vicepresidente nazionale con delega al Mezzogiorno ha infatti sottolineato: «Ci rifiutiamo di accompagnare ancora un fallimento che fino ad oggi non ha mai sostenuto i bisogni delle imprese. Confesercenti ha deciso per questo di richiamare i propri rappresentanti presenti in consiglio, non condividendo la guida e l’attuale governance della Camera di Commercio che ha dimostrato in tutti i suoi componenti e in ogni momento di fallire ogni attività, dal momento che non ce n’è stata una a supporto delle imprese. Pensiamo che la gestione attuale della Camera…
Vai all’articolo completo Confesercenti Campania: dimissioni di 7 consiglieri della Camera di Commercio
Fonte: Confesercenti Nazionale

Confesercenti Veneto Centrale, Black Friday: aumentano i negozi che partecipano ma la disparità con il web è ancora grande

Il Black Friday negli States sancisce da anni l’inizio dello shopping natalizio e secondo alcuni analisti finanziari fornirebbe un indicatore statistico utile a stimare l’andamento delle vendite e dei consumi di tutta la stagione invernale Da qualche anno questa ricorrenza commerciale si è diffusa in tutto il resto del mondo, anche in Italia, dove i commercianti in parte l’hanno accolta anche se con qualche resistenza. “Rispetto allo scorso anno la percentuale dei negozi fisici che ha aderito al Black Friday è leggermente aumentata, parliamo di circa 1 negozio su tre che prova a mettersi in gioco con una promozione speciale, dichiara Nicola Rossi Presidente Confesercenti del Veneto Centrale. Consideriamo che la sfida con l’online e le grandi catene è tutta in salita per le nostre piccole attività”. “L’opinione dei commercianti…
Vai all’articolo completo Confesercenti Veneto Centrale, Black Friday: aumentano i negozi che partecipano ma la disparità con il web è ancora grande
Fonte: Confesercenti Nazionale

Fismo Catania, le riflessioni su Black Friday del presidente Musumeci

Le riflessioni di Francesco Musumeci, presidente di Fismo Catania, sul Black Friday. L’analisi: La giornata di sconti e offerte speciali che cade dopo il Giorno del Ringraziamento negli USA, ha ormai sdoganato anche in Italia, divenendo un tra i momenti più attesi dell’anno, per coloro che desiderano fare acquisti convenienti. Quest’anno, le previsioni di spesa sembrano essere condizionate dalla guerra in Ucraina e dal contesto macroeconomico che ne è derivato. Sicuramente, non ci saranno da festeggiare incassi record, considerato anche i timidi andamenti delle grandi piattaforme dell’ e-commerce degli ultimi mesi, che sempre più rappresentano il termometro degli acquisti su scala globale. Anche l’istantanea dalla sede catanese di FISMO (Federazione Italiana Settore Moda), del resto, non invita all’ottimismo: il budget stanziato dagli italiani per il periodo di cui si parla,…
Vai all’articolo completo Fismo Catania, le riflessioni su Black Friday del presidente Musumeci
Fonte: Confesercenti Nazionale

Mai più violenze sulle donne: Fiesa Assopanificatori Confesercenti, da oggi il 1522 sugli scontrini dei clienti dei forni

In coincidenza con la Giornata nazionale contro la violenza sulle donne, il numero di emergenza 1522 sarà sugli scontrini dei clienti dei panifici aderenti ad Assopanificatori.  “SE SEI DONNA E SUBISCI VIOLENZA CHIAMA IL 1522: NON SEI SOLA”. Questo è il messaggio che verrà stampato sugli scontrini; un messaggio che diventa quotidiano come comprare il pane e ritirare lo scontrino su cui verrà stampato il numero verde nazionale antiviolenza, il 1522, attivo 24 ore su 24.  Con questa iniziativa, tutti i fornai aderenti a Fiesa Assopanificatori Confesercenti intendono sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema: “Per troppe donne la violenza è pane quotidiano”.  Questa campagna di solidarietà vuole essere una guida pratica tesa a portare il consumatore a toccare con mano la questione femminile, gli stereotipi che ancora oggi la inficiano, gli…
Vai all’articolo completo Mai più violenze sulle donne: Fiesa Assopanificatori Confesercenti, da oggi il 1522 sugli scontrini dei clienti dei forni
Fonte: Confesercenti Nazionale

#non sei sola: l’iniziativa con cui Confesercenti Piacenza sensibilizzare il maggior numero di persone in occasione del 25 novembre, giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne

#non sei sola. La creazione di mini spot da parte di tanti associati di Confesercenti Piacenza pubblicati sulla pagina facebook della Associazione ma soprattutto veicolati tramite whatsapp con l’intento di raggiungere il maggior numero di persone Lo spunto della iniziativa è questa affermazione già usata in precedenti campagne contro la violenza delle donne per confermare il fatto che una vittima di violenza non deve sentirsi sola. A tal fine gli associati di Confercenti Piacenza si sono riproposti di produrre un informativa riguardante le modalità per richiedere e conseguentemente ricevere aiuto in caso di violenza, attraverso il numero verde nazionale 1255 o tramite le associazioni presenti sul territorio e dedicate all’assistenza concreta. L’iniziativa è molto semplice ed immediata ed è strutturata utilizzando uno strumento che ormai tutte le persone utilizzano. Le…
Vai all’articolo completo #non sei sola: l’iniziativa con cui Confesercenti Piacenza sensibilizzare il maggior numero di persone in occasione del 25 novembre, giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne
Fonte: Confesercenti Nazionale

Fiducia, Confesercenti: “Inversione tendenza da stabilità governo e nuovi provvedimenti. Auspicio è che possa tramutarsi in energia propulsiva per consumi e investimenti imprese. Natale banco di prova”

  Dopo quattro mesi consecutivi di calo, il clima di fiducia dei consumatori e delle imprese torna a salire. Finita la fase di incertezza che ha caratterizzato il periodo precedente, la formazione del nuovo governo ed i provvedimenti messi in campo dall’esecutivo hanno determinato una inversione di tendenza nel clima di fiducia per famiglie e imprese. Così Confesercenti commenta, in una nota, i dati diffusi da Istat sulla fiducia dei consumatori e delle imprese di novembre. La stabilità di governo rappresenta una importante componente per la fiducia, l’auspicio è che l’inversione di rotta possa tramutarsi in energia propulsiva per consumi ed investimenti per le imprese. Il Natale è alle porte e la eventuale conferma la si avrà a breve: turismo e commercio hanno aspettative positive per dicembre. L’andamento del Black…
Vai all’articolo completo Fiducia, Confesercenti: “Inversione tendenza da stabilità governo e nuovi provvedimenti. Auspicio è che possa tramutarsi in energia propulsiva per consumi e investimenti imprese. Natale banco di prova”
Fonte: Confesercenti Nazionale

Black Friday: Confesercenti-SWG, anche i negozi partecipano al venerdì nero

Sconti in 235mila piccole e medie imprese del commercio di vicinato Non solo online, anche i negozi partecipano al Black Friday. Saranno circa 235mila le imprese del commercio di vicinato che aderiranno alla giornata di promozioni, circa una su tre, la più alta partecipazione di sempre. A stimarlo è Confesercenti, sulla base del tradizionale sondaggio sul Black Friday condotto con SWG su un panel di piccole e medie imprese del retail fisico. Il black Friday 2022. La giornata di promozioni, quest’anno, segna un’alta partecipazione di pubblico: sono circa 12,7 milioni di italiani hanno deciso di approfittare degli sconti e di fare almeno un acquisto con un budget medio di circa 261 euro a persona, per un totale di 3,3 miliardi di euro. Anche per l’enorme spinta promozionale dell’evento: circa 36…
Vai all’articolo completo Black Friday: Confesercenti-SWG, anche i negozi partecipano al venerdì nero
Fonte: Confesercenti Nazionale

Confesercenti Arezzo: a Cortona week end con tartufo, miele e castagne

Profumi e sapori d’autunno: sabato 26 e domenica 27 novembre miele, tartufi e castagne protagonisti del week end Debutta sabato 26 e domenica 27 novembre a Cortona , nello spazio «Crystal» di piazza Signorelli, dalle ore 10 alle 20, la nuova manifestazione “Profumi e sapori d’autunno”, una mostra mercato a cura di Confesercenti Arezzo in collaborazione con l’Associazione Apicoltori Delle Province Toscane e l’Associazione Tartufai delle Valli Aretine. Degustazioni e vendita di vari tipi di mieli, tartufi freschi e trasformati, nonché castagne, farine e prodotti sottolio a cura di dieci aziende aretine. “Abbiamo collaborato con piacere all’invito dell’assessore Rossi” commentano Lucio Gori per Confesercenti Valdichiana, Enzo Gori presidente associazione tartufai delle Valli aretine ed Enrico Gualdani dell’associazione Apicoltori province Toscane “perché crediamo possa rappresentare un’occasione di promozione dei prodotti in…
Vai all’articolo completo Confesercenti Arezzo: a Cortona week end con tartufo, miele e castagne
Fonte: Confesercenti Nazionale

Carburanti: Faib Confesercenti, riduzione taglio accise, rischio rincari generalizzati e gelata per mobilità, turismo e consumi di Natale

La Faib, la Federazione di categoria dei benzinai Confesercenti, commenta con preoccupazione la riduzione, da parte del Governo, del taglio, a partire dal prossimo 1° dicembre, delle accise sui carburanti, nonostante lo stesso, in vigore ormai dalla metà di marzo scorso e introdotto in concomitanza con l’acuirsi della crisi energetica, fosse stato appena rinnovato con il Decreto Aiuti Quater fino al 31 dicembre. “La riduzione del taglio delle accise sui carburanti – dichiara la Faib – è un errore sia per il rischio di generare rialzi inflattivi dei prezzi delle merci, sia per le conseguenze negative sui consumi, che peseranno sulla stagione festiva natalizia, centrale per la tenuta di commercio e turismo”. “Pur volendo comprendere le ragioni economiche che hanno indotto l’Esecutivo a recuperare risorse per finanziare altri interventi ritenuti…
Vai all’articolo completo Carburanti: Faib Confesercenti, riduzione taglio accise, rischio rincari generalizzati e gelata per mobilità, turismo e consumi di Natale
Fonte: Confesercenti Nazionale

Alimentare: Fiesa Confesercenti, grande apprezzamento per dichiarazioni ministro Lollobrigida su contrarietà cibo artificiale

“Esprimiamo grande apprezzamento per le dichiarazioni del ministro dell’Agricoltura, della Sovranità alimentare e delle Foreste, Francesco Lollobrigida sulla volontà del Governo di contrastare, in ogni sede, il cibo sintetico”. Così il presidente Fiesa Confesercenti Daniele Erasmi che sottolinea: “Queste dichiarazioni bene interpretano il pensiero della nostra Federazione che crede che questo tipo di produzioni non solo, come ha detto il Ministro Lollobrigida, rischiano di spezzare il legame millenario tra agricoltura e cibo, ma penalizzano la nostra artigianalità, l’unicità, la biodiversità e la varietà dell’offerta alimentare del nostro Paese”. “Saremo sempre anche noi, come lo siamo sempre stati – conclude Erasmi – in prima linea, in difesa del Made in Italy alimentare italiano”. L’articolo Alimentare: Fiesa Confesercenti, grande apprezzamento per dichiarazioni ministro Lollobrigida su contrarietà cibo artificiale proviene da Confesercenti Nazionale.
Vai all’articolo completo Alimentare: Fiesa Confesercenti, grande apprezzamento per dichiarazioni ministro Lollobrigida su contrarietà cibo artificiale
Fonte: Confesercenti Nazionale