Fisco: da spesometro a canone Rai, le scadenze di aprile

Tempo fino al 6 aprile per trasmettere i dati delle fatture relative al secondo semestre 2017, ed eventuali correzioni e integrazioni delle fatture emesse e ricevute nel primo semestre, senza applicazione di sanzioni Aprile è un mese ricco di scadenze fiscali, a partire dalla trasmissione dello spesometro e dall’avvio della stagione della dichiarazione dei redditi. Oggi, 3 aprile il primo appuntamento: termine entro il quale i datori di lavoro dovranno effettuare la consegna della certificazione unica 2018 a lavoratori dipendenti e autonomi. La certificazione unica è uno degli adempimenti che precedono la presentazione della dichiarazione dei redditi perché contiene i dati sui redditi corrisposti nel 2017. C’è poi tempo fino al 6 aprile per trasmettere, ai fini dello spesometro, i dati delle fatture relative al secondo semestre 2017, ed eventuali…
Vai all’articolo completo Fisco: da spesometro a canone Rai, le scadenze di aprile
Fonte: Confesercenti Nazionale

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *