Confesercenti Veneto Centrale: due nuove targhe letterarie nel territorio padovano

Un valore aggiunto per Baone e Cinto Euganeo I colli Euganei, la “fantasia di colline” che incornicia la città di Padova come il definisce Zanzotto e che furono cari a poeti come Foscolo, Petrarca, Shelley e Ariosto, si arricchiscono di due nuove targhe letterarie. Grazie al lavoro del Parco Letterario Francesco Petrarca dei Colli Euganei, nato tra le fila di Assoturismo Confesercenti del Veneto Centrale, che vanta di essere l’unico Parco Letterario riconosciuto in Veneto dalla rete Nazionale dei Parchi Letterari, alle 18 targhe ormai presenti nei Colli Euganei, si aggiungono quelle nei comuni di Baone e di Cinto Euganeo portando a quota 20 i punti riconosciuti di interesse culturale e letterario. Due appuntamenti da non perdere. Domenica 29 aprile sarà il turno del comune di Baone che inaugura la…
Vai all’articolo completo Confesercenti Veneto Centrale: due nuove targhe letterarie nel territorio padovano
Fonte: Confesercenti Nazionale

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *