Le scadenze di fine mese per commercianti e imprenditori

25 e 31 maggio due date che imprenditori, commercianti, agenti e rappresentanti di commercio devono segnare sul calendario Imprenditori, commercianti, agenti e rappresentanti di commercio hanno ancora due giornate di adempimenti prima di fine maggio. Il 25 devono essere presentati gli elenchi riepilogativi (INTRASTAT) delle cessioni di beni e delle prestazioni di servizi rese nel mese precedente nei confronti di soggetti UE. Il tutto sclusivamente in via telematica all’Agenzia delle Dogane mediante il servizio telematico doganale E.D.I. (Electronic Data Interchange) oppure all’Agenzia delle Entrate sempre mediante invio telematico. Entro il 31 invece: i soggetti passivi Iva che non hanno optato per la trasmissione telematica all’Agenzia delle Entrate dei dati di tutte le fatture emesse e ricevute, e delle relative variazioni, da effettuare con il sistema di interscambio devono comunicare i…
Vai all’articolo completo Le scadenze di fine mese per commercianti e imprenditori
Fonte: Confesercenti Nazionale

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *