Bankitalia: imprese pessimiste, pesa l’andamento dei mercati

Da un’indagine dell’Istituto risultano prospettive meno favorevoli per domanda e occupazione Imprese più pessimiste a causa del peggioramento “delle condizioni dei mercati finanziari”. Secondo l’indagine condotta dalla Banca d’Italia tra il 28 maggio e il 15 giugno 2018 presso le imprese italiane con almeno 50 addetti, “i giudizi sulla situazione economica generale sono peggiorati in tutti i settori di attività. È salita al 34 per cento (27,4 per cento tre mesi prima) la quota di imprese che ritiene che nei prossimi tre mesi il tasso di attività sarà frenato principalmente dall’incertezza riconducibile a fattori economici e politici”. “Nel secondo trimestre del 2018 – spiega via Nazionale – il saldo fra giudizi di miglioramento e di peggioramento della situazione economica generale ha segnato una flessione, che fa seguito a quelle, più…
Vai all’articolo completo Bankitalia: imprese pessimiste, pesa l’andamento dei mercati
Fonte: Confesercenti Nazionale

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *