Le Scoperte: la carica degli oltre centouno a spasso nella storia di Siena

Il giovedì sera a spasso nella storia, ‘moda’ dell’estate 2018 per molti senesi Nell’Ottocento Siena era una città con pochi abitanti e molti problemi economici e sanitari: un ambiente difficile e molto meno fastoso rispetto ad epoche precedenti segnate dall’impronta delle più celebri famiglie. Questo clima tortuoso non impedì l’emergere di geniali individualità. capaci di fare la storia nei rispettivi ambiti: Figure come Tommaso Pendola e Achille Sclavo, per citare due tra le più rilevanti personalità contemporanee. E proprio ai “Contemporanei” sarà dedicata l’ultima de Le Scoperte,  giovedì prossimo. La sera del 6 settembre infatti si conclude la serie di passeggiate “a spasso nella storia delle famiglie storiche senesi”, realizzate quest’estate dalle guide turistiche Federagit Confesercenti di Siena, tra un crescendo di partecipazione ed interesse. Ogni sera, in ognuno dei…
Vai all’articolo completo Le Scoperte: la carica degli oltre centouno a spasso nella storia di Siena
Fonte: Confesercenti Nazionale

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *