Le proposte del Coordinamento Provinciale Imprenditori per il Governo del Trentino del prossimo quinquennio

  Dieci temi per cinque anni: al Grand Hotel Trento il Coordinamento Provinciale Imprenditori ha illustrato il documento che raccoglie le considerazioni e le proposte delle Associazioni che vi aderiscono, e che in vista dell’appuntamento elettorale del prossimo 21 ottobre hanno voluto rappresentare la visione delle imprese per un Trentino più competitivo, più moderno, più giusto. Il Coordinamento si è presentato nella moderna formazione, rafforzata dal recente ingresso di Confesercenti del Trentino, che siede ora accanto all’Associazione Albergatori ed imprese turistiche della provincia di Trento, all’Associazione Artigiani Trentino, a Confcommercio Imprese per l’Italia Trentino, a Confindustria Trento e Cooperazione Trentina. L’appuntamento è stato anche l’occasione per formalizzare il passaggio di consegne tra Gianni Battaiola, presidente Asat e presidente uscente del Cpi, e Enrico Zobele, presidente di Confindustria Trento: l’associazione che…
Vai all’articolo completo Le proposte del Coordinamento Provinciale Imprenditori per il Governo del Trentino del prossimo quinquennio
Fonte: Confesercenti Nazionale

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *