Fiesa Confesercenti al Miur

Per combattere disinformazione occorre integrazione dell’offerta scolastica primaria con educazione alimentare e motoria per guadagnare salute Con una nota del Presidente Gianpaolo Angelotti, la Fiesa ha dato seguito alla delibera di “Integrazione dell’offerta scolastica primaria con educazione alimentare e motoria per guadagnare salute” che impegnava la Federazione a porre in modo formale al Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della ricerca la necessità di combattere la disinformazione e le fake news in campo alimentare con una decisa e puntuale proposta di integrazione dell’offerta scolastica in tema di educazione alimentare. Nella nota si legge che “l’alimentazione è sempre più spesso all’attenzione del dibattito pubblico e suscita costantemente nuovi interessi. Per molte ragioni: salutistiche, etiche, economiche, per lo stile di vita che implica. Un argomento che pervade la vita pubblica e divide l’opinione comune,…
Vai all’articolo completo Fiesa Confesercenti al Miur
Fonte: Confesercenti Nazionale

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *