Rapallo: nella notte altri allagamenti e danni alle attività economiche

Il maltempo colpisce di nuovo Rapallo, fango e acqua hanno danneggiato più di venti attività Mezz’ora di pioggia battente e mare mosso hanno generato, nella notte scorsa, nuovi danni a Rapallo dopo i disastri del 28 e 29 ottobre scorso. Fango e acqua si sono riversati in via Mameli, danneggiando più di venti attività. Acqua anche in Corso Italia, dove la situazione è stata fortunatamente di lieve entità. «Il livello dell’acqua in via Mameli ha superato anche le barriere che alcune attività avevano installato visto l’allerta meteo gialla – riferisce Enrico Castagnone, coordinatore di Confesercenti Tigullio, che questa mattina era sul luogo con il sindaco Bagnasco e l’assessore Maini per valutare i danni –. Paradossalmente dove non c’erano barriere l’acqua è entrata e poi uscita, mentre altre attività sono rimaste…
Vai all’articolo completo Rapallo: nella notte altri allagamenti e danni alle attività economiche
Fonte: Confesercenti Nazionale

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *