Roma, benzinai: convocati dal Sottosegretario Bitonci sui costi delle carte di pagamento elettroniche

“Congelata” la chiusura per sciopero del 6/2. Ove l’incontro non produca i risultati attesi, tutte le iniziative proclamate saranno attuate Nella giornata di ieri, il Sottosegretario al MEF, On.le Bitonci, ha convocato le sigle sindacali dei gestori per il giorno 5 febbraio prossimo, presso la sede ministeriale di Via XX settembre. Lo rendono noto con un comunicato congiunta diffuso da Faib Confesercenti, Fegica Cisl e Figisc/Anisa Confcommercio. La convocazione -prosegue la nota sindacale- fa seguito alla proclamazione dello sciopero nazionale dei Gestori degli impianti di rifornimento carburanti, già previsto per la giornata di mercoledì 6 febbraio prossimo. Come é stato già spiegato in precedenza, la chiusura era stata motivata da una serie di decisioni riconducibili al Ministero economia e finanze che hanno modificato sensibilmente gli impegni precedentemente assunti dal Governo…
Vai all’articolo completo Roma, benzinai: convocati dal Sottosegretario Bitonci sui costi delle carte di pagamento elettroniche
Fonte: Confesercenti Nazionale

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *