SIL Confesercenti scrive al ministro Bonisoli

Le richieste e le riflessioni del sindacato dei librai per rilanciare il settore Il Sindacato Italiano Librai di Confesercenti ha presentato al Ministro dei beni e delle attività culturali Alberto Bonisoli alcune riflessioni e richieste relative ai problemi del settore del libro. Il proficuo rapporto con il Ministro, che il sindacato ha incontrato in più occasioni, ha permesso al SIL di presentare alcune richieste normative immediate, poi un riassunto di quanto successo negli ultimi anni e della situazione attuale e a seguire alcune proposte di iniziative per la promozione della lettura e l’allargamento della base dei lettori, senza di che tutto il resto non serve. Sul fronte normativo è necessario un intervento urgente sulla Legge Levi. In questi otto anni si sono manifestati tutti i limiti di un impianto che viene…
Vai all’articolo completo SIL Confesercenti scrive al ministro Bonisoli
Fonte: Confesercenti Nazionale

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *