Angri, Confesercenti chiede una soluzione condivisa per il piano parcheggio cittadino

La Confesercenti Angri, facendosi portavoce della gran parte dei commercianti, chiede all’amministrazione comunale di rivedere il piano parcheggio al prolungamento di Corso Italia e di trovare una soluzione condivisa per l’individuazione di una area di sosta alternativa all’area mcm. Angri, a breve, sarà interessata da uno sconvolgimento dal punto di vista urbanistico: partiranno dei lavori di riqualificazione in alcune zone cruciali e importanti della città. Questi lavori, in virtù dei progetti presentati dall’amministrazione comunale, impegneranno zone che sono ora a disposizione della collettività ad uso parcheggi, sia per i residenti che per la clientela delle numerose attività commerciali. Cantieri di cui non si conosce la durata, ma che si immagina sarà molto lunga vista la grande mole di lavoro. Le due aree interessate dalla riqualificazione del paese, rappresentano uno sbocco…
Vai all’articolo completo Angri, Confesercenti chiede una soluzione condivisa per il piano parcheggio cittadino
Fonte: Confesercenti Nazionale

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *