Consumi: Confesercenti, nel 2018 calo peggiore di attese

-60 miliardi di euro di spesa rispetto al 2011. “Evitare IVA e manovrine, o calo diventerà crollo” I consumi sono tornati a calare, più di quanto fosse atteso. Nel 2018, per la prima volta dopo tre anni, la spesa delle famiglie in termini reali è diminuita di quasi un punto percentuale. E rimane distante anni luce dai valori del 2011: le famiglie spendono circa 840 euro l’anno in meno rispetto a otto anni fa, pari ad un taglio di circa 2.712 euro l’anno se si considerano i valori a prezzi costanti. Si tratta, complessivamente, di circa 60 miliardi di euro l’anno di consumi in meno rispetto al 2011”. Così l’Ufficio Economico Confesercenti commenta i dati Istat sulla spesa ed i consumi delle famiglie. La dinamica dei consumi interni, più di…
Vai all’articolo completo Consumi: Confesercenti, nel 2018 calo peggiore di attese
Fonte: Confesercenti Nazionale

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *