Istat: in povertà assoluta 5 milioni di persone

Al Sud il 10% famiglie Sono oltre 1,8 milioni le famiglie in condizioni di povertà assoluta nel 2018, con un’incidenza pari al 7,0%, per un numero complessivo di 5 milioni di individui (8,4% del totale). E’ quanto rileva l’Istat che sottolinea come “pur rimanendo ai livelli massimi dal 2005, l’anno scorso si sia arrestata, dopo tre anni, la crescita del numero e della quota di famiglie in povertà assoluta”. Le famiglie in condizioni di povertà relativa nel 2018 sono poco più di 3 milioni (11,8%), quasi 9 milioni di persone (15,0% del totale). L’incidenza delle famiglie in povertà assoluta si conferma notevolmente superiore nel Mezzogiorno (9,6% nel Sud e 10,8% nelle Isole) rispetto alle altre ripartizioni (6,1% nel Nord-Ovest e 5,3% nel Nord-est e del Centro). Analogamente agli anni passati,…
Vai all’articolo completo Istat: in povertà assoluta 5 milioni di persone
Fonte: Confesercenti Nazionale

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *