Assoviaggi, incomprensibile parere Antitrust su legge agenzie di viaggio in Puglia

Intervento improprio, non tiene conto della normativa di settore “Osservazioni incomprensibili, che però rischiano di avere un effetto sul turismo in generale e sulle agenzie di viaggio in particolare, anche perché arrivano nel bel mezzo della discussione sulla legge delega del settore”. Così Gianni Rebecchi, presidente di Assoviaggi, l’associazione delle agenzie di viaggio Confesercenti, commenta il parere di incostituzionalità dato dall’Antitrust alla legge 17/2019 sulle agenzie di viaggi varata dalla Regione Puglia, secondo cui “restrizioni all’attività di agenzia di viaggi imposte nei confronti degli enti no-profit limitano in maniera ingiustificata la prestazione di servizi turistici da parte di questa tipologia di operatori”. “Si tratta – spiega Rebecchi – di una posizione che non tiene conto della realtà del settore, soffocato da un’ondata di abusivismo senza precedenti. Abusivismo che spesso passa…
Vai all’articolo completo Assoviaggi, incomprensibile parere Antitrust su legge agenzie di viaggio in Puglia
Fonte: Confesercenti Nazionale

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *