Confesercenti Modena e ANAMA: “Compravendite immobiliari ancora in crescita, ma a rilento”

Per sostenere il mercato occorre diminuire la  pressione fiscale sul mattone Prosegue l’andamento positivo, anche se un po’ più rallentato rispetto ad un anno fa, delle compravendite immobiliari. Andamento sostenuto in primo luogo ancora dai costi delle abitazioni decisamente favorevoli. A rilevarlo ANAMA-Confesercenti Modena commentando i dati dell’Osservatorio Mercato Immobiliare della provincia di Modena che non manca di far notare come, i primi sei mesi dell’anno stiano proseguendo in scia col 2018. “Guardando alle compravendite e alle quotazioni che si sono verificate nell’arco dell’intero 2018 sul 2017 – fa notare l’Associazione – le transazioni a livello provinciale mostrano un incremento medio del 16,3% come numero di transazioni normalizzate con il capoluogo che detiene ancora la quota di mercato più ampia 28,1% corrispondenti a 2.287 NTN (in aumento del 16,1%) seguita…
Vai all’articolo completo Confesercenti Modena e ANAMA: “Compravendite immobiliari ancora in crescita, ma a rilento”
Fonte: Confesercenti Nazionale

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *