Confesercenti Modena: “Il territorio modenese al 18esimo posto in Italia per furti all’interno degli esercizi commerciali”

Osservatorio Confesercenti Modena su sicurezza nel commercio A livello provinciale commessi circa 193 furti ogni 100mila abitanti. “Dato pesante ma in netto miglioramento rispetto agli anni precedenti – fa sapere l’Associazione – Oggetto di furto sono soprattutto generi alimentari, seguiti da abbigliamento ed articoli di telefonia. Bene l’operato delle forze dell’ordine. Purtroppo non mancano i furti con scasso: importante continuare ad investire in sistemi di sicurezza passiva” Ragazzi e giovani adulti che intascano articoli di cancelleria, batterie, lampadine e a volte portachiavi, chiavette Usb o cappellini; ragazze e donne che infilano nella borsa profumi, piccola pelletteria, cosmetici se non addirittura abiti leggeri. Insospettabili che in libreria o edicola fanno “cadere” nei loro zaini libri e riviste e altri ancora che trafugano prodotti alimentari. Poi ci sono i ladri “di professione”,…
Vai all’articolo completo Confesercenti Modena: “Il territorio modenese al 18esimo posto in Italia per furti all’interno degli esercizi commerciali”
Fonte: Confesercenti Nazionale

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *