Confesercenti Pistoia: riapertura ZTL non è panacea per i problemi del commercio

L’Associazione: “Ma non respingiamo a priori il provvedimento, che sarà valutato a fine marzo” Riconoscendo le negative conseguenze dell’effetto della crisi, del calo dei consumi e dei metodi di acquisto sempre più in evoluzione, ci pare opportuno e d’obbligo fare tutto il possibile per dare sostegno pieno alle imprese. La situazione oggi in città è ancor più grave, in considerazione della mancanza di eventi di spicco in grado di aumentare i flussi, che sarebbero invece fondamentali sia al commercio che al turismo. In un tale contesto il provvedimento di riapertura della ztl, come affermato da Unim Confesercenti nell’ultimo incontro avuto in Comune, non è certo la panacea per i problemi del commercio e delle attività alberghiere. Siamo però dell’opinione che un provvedimento non sia da respingere a priori, poiché qualsiasi…
Vai all’articolo completo Confesercenti Pistoia: riapertura ZTL non è panacea per i problemi del commercio
Fonte: Confesercenti Nazionale

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *