Fiducia: Confesercenti, bene ripresa ma non basta

Resiste incertezza tra famiglie ed imprese. Nel commercio ottimista solo la Gdo La ripresa di dicembre non basta a cancellare l’incertezza di famiglie ed imprese. Il dato sul clima di fiducia dei consumatori segna, infatti, una lieve ripresa dopo la caduta di 4 punti tra ottobre e novembre. Nonostante questo, si colloca comunque a livelli fra i più bassi degli ultimi due anni, ad indicare che le aspettative delle famiglie sono ancora relegate in un’area se non proprio di pessimismo di forte insicurezza. Così Confesercenti commenta i dati sulla fiducia di famiglie ed imprese di dicembre diffusi oggi da Istat. Allo stesso modo per le imprese, il cui indice complessivo risale di 1,5 punti, mediamente per quest’anno si è posizionato su livelli più bassi degli ultimi tre anni. Il comparto…
Vai all’articolo completo Fiducia: Confesercenti, bene ripresa ma non basta
Fonte: Confesercenti Nazionale

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *