Balneari: Rustignoli (FIBA Confesercenti), “Positive dichiarazioni del ministro De Micheli”

“Noi comunque pronti a sostenere le imprese che non hanno ancora ottenuto l’estensione del titolo” “È passato più di un anno da quando la legge 145/2018 ha disposto l’estensione delle concessioni demaniali marittime di quindici anni. Eppure, la maggioranza dei Concessionari non ha ancora ottenuto l’estensione del titolo a causa del rifiuto di molte amministrazioni pubbliche”. Così Maurizio Rustignoli, Presidente nazionale di Fiba, l’associazione delle imprese balneari Confesercenti. “Purtroppo la confusione generata da alcune circolari recentemente emesse (prima da parte del Ministero delle infrastrutture, poi dalla Procura di Genova), che sottolineano in maniera infondata l’illegittimità dell’estensione, ha avviato lo stato di agitazione del comparto”. “A nostro avviso – continua Rustignoli – non si può ragionevolmente sostenere che la legge di Bilancio per il 2019 sia in contrasto con la legislazione…
Vai all’articolo completo Balneari: Rustignoli (FIBA Confesercenti), “Positive dichiarazioni del ministro De Micheli”
Fonte: Confesercenti Nazionale

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *