Legge libro: Sil Confesercenti, finalmente entra in vigore. Fondamentale per sopravvivenza librerie medio piccole

La presidente di Sil Cristina Giussani: “centrali gli aspetti di promozione del lettura, lo sconto massimo del 5%, che riallinea la concorrenza ed il marchio per le librerie di qualità” “Arriva in un momento davvero difficile, in piena emergenza Covid-19, l’entrata in vigore della legge sulla lettura e il libro. Ci auguriamo che possa rappresentare una boccata di ossigeno a conclusione di questo periodo tragico che stiamo vivendo e che, tra i molti settori, colpisce anche quello delle librerie, che già veniva da anni difficili”. Così Cristina Giussani, presidente di Sil, il Sindacato italiano librai Confesercenti. “Il SIL – continua Giussani – ha lavorato e combattuto per questa legge ed oggi possiamo dire che, grazie ad essa, il nostro Paese si allinea ai migliori standard europei. Di questo impianto normativo…
Vai all’articolo completo Legge libro: Sil Confesercenti, finalmente entra in vigore. Fondamentale per sopravvivenza librerie medio piccole
Fonte: Confesercenti Nazionale

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *