Confesercenti Campania: SOS autonoleggiatori, autobus e auto ncc. “Noi esistiamo!”

Il presidente Vincenzo Schiavo: «Settore in crisi anche perché non ha ricevuto ancora fondi , ma grazie al nostro lavoro nel nuovo decreto saranno previste sovvenzioni» «Siamo stati completamente abbandonati»: è il grido d’allarme forte e univoco lanciato da Antonio Paone, Presidente Federnoleggio Napoli e da Gennaro Lametta, Coordinatore regionale di Federnoleggio, sigle legate a Confesercenti Campania. «Non è possibile che sia nella Fase 1 che nell’attuale Fase 2 nessuno si è accorto dei danni che stanno subendo le nostre aziende – dice Antonio Paone -. Noi siamo quelli a cui si rivolgono tutti quando ne hanno bisogno: dalle gite fuori porta ai viaggi d’istruzione organizzati per le scolaresche, dai turisti che arrivano da ogni dove agli anziani che utilizzano i nostri bus per raggiungere località termali e i Santuari più famosi d’Europa». «Siamo…
Vai all’articolo completo Confesercenti Campania: SOS autonoleggiatori, autobus e auto ncc. “Noi esistiamo!”
Fonte: Confesercenti Nazionale

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *